Posted by & filed under ARTICOLI DEL 2014.

 

LA MALATTIA, UNA MANCANZA D’INTELLIGENZA?

 

MEDITAZIONI E RIFLESSIONI SULLA SALUTE

 

Le persone che pur conoscendo le soluzioni per migliorare la propria salute, decidono,

 

CONSAPEVOLMENTE, di non applicarle, si dimostrano poco intelligenti.

 

Ogni individuo può scegliere, gli eventi non sono ineluttabili, … ma accade spesso che risulta più

 

“facile” fingere e non prendersi le proprie responsabilità, delegando alla medicina tradizionale (che

 

sfrutta questo atteggiamento) ogni soluzione, evitando pertanto di approfondire la vera origine dei

 

problemi.

 

Le cosidette MEDICINE ALTERNATIVE hanno un’approccio diverso, di natura olistica

 

e tendono a ricercare

LE VERE CAUSE del malessere.

 

Non individuano un “trattamento”, al contrario, propongono una strategia per cambiare e migliorare

 

il modo di vivere, avendo un impatto radicale sulle cause e non solo sull’ effetto.

 

Educando i pazienti, sin dalla giovane età, a prendere coscienza del proprio essere nella

 

maniera più completa e soltanto rendendoli consapevoli che si tratta di una vera forma di “cultura”

 

si può intrapendere il giusto percorso verso la guarigione, e la comprensione di se stessi.

 

La vera forma d’intelligenza è la volontà di cambiare e di migliorarsi, ma dipende solo

 

dal paziente.

 

MODO DI VIVERE = STATO DI SALUTE